Digital Smile Design (DSD)

Digital-Smile-Design-(DSD) padova

All’interno di questo articolo parleremo di una tecnologia odontoiatrica di ultima generazione, in grado di consentire agli specialisti di progettare gli interventi estetici nei minimi dettagli, incrementando la qualità e la precisione dei risultati finali fino ad ottenere dei sorrisi protesici pressocché perfetti. 

Il Digital Smile Design (DSD) è una tecnica moderna e all’avanguardia che ha rivoluzionato il mondo dell’odontoiatria e che permette di simulare, mediante software su computer, una riabilitazione protesica in programma o qualsiasi altro tipo di intervento estetico prima ancora che venga effettuato sul paziente. La progettazione anticipata degli interventi permette una perfetta integrazione fra protesi, denti naturali e gengive, generando così un risultato finale di grande qualità, sempre molto apprezzato dai pazienti. Questa procedura consente di visualizzare preventivamente quelli che saranno gli effetti degli interventi odontoiatrici e quindi, se necessario, di svolgere anche le dovute modifiche in relazione al caso; grazie al Digital Smile Design è possibile comprendere con precisione il tipo di terapia da associare ad ogni caso e ad ogni paziente prima ancora di intervenire in modo diretto e concreto sui denti. Cerchiamo di comprendere meglio questa tecnica, come e quando è il caso di adottarla per il trattamento della vostra dentatura.

Contesti di applicazione 

Questa tecnica viene utilizzata in diversi contesti: sia per l’applicazione di faccette dentali sia per lo svolgimento di operazioni chirurgiche. Nel caso dell’applicazione delle faccette dentali, il Digital Smile Design (DSD) può essere usato per osservare con anticipo quello che sarà il risultato estetico finale, prima ancora di procedere con il trattamento; nel caso delle operazioni chirurgiche, invece, la tecnica computer-guidata è diventata praticamente indispensabile per rendere gli interventi meno invasivi, più confortevoli e rapidi.  

In quanto tempo si sviluppa un Digital Smile Design? 

La progettazione digitale del sorriso richiede al massimo un’ora di tempo. Si tratta quindi di un processo abbastanza veloce.

È doloroso?

No, la pratica non è dolorosa. La visita di norma prevede la produzione del materiale, per la quale basta indossare dei divaricatori, confortevoli e non invasivi, e poi la consultazione del materiale ottenuto.

Analisi e diagnosi estetica

Quando si ricorre al Digital Smile Design e si procede con la diagnosi, è necessario tenere presenti diversi aspetti, come ad esempio:

  • Le proporzioni dei denti e tra denti
  • Gli assi di inclinazione dentaria
  • La loro curvatura
  • Il colore dei denti e delle gengive
  • La linea mediana dell’arcata superiore e inferiore
  • Le papille interdentali

Inoltre, la diagnosi estetica prevede anche un’analisi facciale completa, utile a studiare le proporzioni del volto e quindi ad ottenere risultati di migliore qualità. L’analisi facciale viene fatta mediante la linea mediana (quindi tenendo in considerazione la linea immaginaria che va dalla fronte al mento, passando per il naso), la linea bipupillare (che tiene in considerazione il posizionamento delle pupille) e la linea del piano occlusale (che passa nel punto in cui convergono le due arcate dentarie). Questa permette di individuare eventuali asimmetrie che verranno poi correte durante la pianificazione dell’intervento odontoiatrico, quindi permettono di donare al paziente un sorriso equilibrato e in armonia con il suo viso. Tutti i dati raccolti durante le analisi, prelevati mediante scanner intraorali e fotografie, vengono poi elaborati direttamente dagli appositi software, che si occuperanno di generare le immagini tridimensionali rappresentanti il cavo orale del paziente, prima e dopo l’intervento.

Tra diagnosi e progettazione

Quando ci si occupa di una riabilitazione protesica complessa, le interazioni e la comunicazione fra studio dentistico e laboratorio odontotecnico sono di fondamentale importanza: la presenza di incomprensioni fra i due potrebbe avere serie ripercussioni sul lavoro e quindi sul risultato finale dell’operazione. Per questa ragione, al giorno d’oggi ci si affida sempre di più a sistemi di comunicazione dei dati automatizzati e, appunto, alle pre-visualizzazioni dei risultati. In questo modo ci si assicura che l’odontotecnico riceva le giuste informazioni e che tutto vada per il verso giusto.

Ceratura diagnostica: perché è importante?

La ceratura diagnostica è una delle fasi principali nella riabilitazione. Serve per migliorare l’occlusione, la forma dei denti e l’estetica generale del sorriso del paziente. Per eseguirla, il clinico per prima cosa prende le impronte dentali del paziente in studio, fondamentali per eseguire un lavoro personalizzato e su misura. La realizzazione di una ceratura diagnostica consente di capire e di far capire al paziente il risultato funzionale ed estetico che si otterrà alla fine del processo.

In questi casi, il metodo più usato è quello delle cere per modellazione, ma oggi è ampiamente utilizzato anche quello con sistema CAD-CAM. Questo rappresenta una fase indispensabile per qualsiasi terapia protesica, sia che questa coinvolga denti naturali sia che si interessi di impianti; permette infatti di realizzare un modello provvisorio che può essere: 

  • Provvisorio pre-limatura
  • Provvisorio armato

Ceratura diagnostica: il ruolo dell’odontotecnico

Quando si ha da svolgere un lavoro di riabilitazione protesica, l’odontotecnico ha un ruolo importantissimo. Si deve infatti occupare della ceratura diagnostica del caso. Nella produzione della ceratura, il tecnico dovrà seguire un processo ben definito, in accordo con il clinico, quindi dovrà attenersi ad un protocollo particolare.  

Una volta sviluppati i modelli, questi andranno posizionati: per quanto riguarda il superiore, la posizione viene determinata da sistema di trasferimento orizzontale personalizzato, ossia da un arco facciale. Il passo successivo consiste invece nell’inserimento del modello mandibolare, la cui posizione riprenderà quella della mandibola del paziente, in relazione centrica.  

Fasi di realizzazione della ceratura diagnostica  

Il primo passaggio della ceratura diagnostica prevede di cominciare dal gruppo frontale superiore, per poi passare al corrispettivo inferiore. Vengono individuati: l’inclinazione dell’aspetto vestibolare, la posizione dei margini incisali, l’orientamento del piano e lunghezza delle corone. Terminata questa fase, si passa al versante palatale. Conclusi questi primi due fondamentali passaggi, saranno già stati stabiliti dal dentista gli spazi necessari alla cementazione delle protesi.  

Una volta completata la modellazione dell’intero settore frontale, si potrà passare a quello posteriore, cominciando dalle cuspidi vestibolari degli elementi superiori, per poi passare a quelle inferiori. Per finire, aggiungendo agli elementi superiori le cuspidi palatali, risulterà completa la morfologia occlusale e appunto la ceratura diagnostica.


Se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio

Prenota una visita Chiama Ora

Prima visita e Preventivo

Una prima visita approfondita per individuare la natura delle problematiche e cercare di risolverle in modo serio. La diagnosi è fondamentale ed è per questo che ci avvaliamo di tecnologia di ultima generazione.

Perchè sceglierci...

Affidare la propria salute ad un'equipe in grado di trovare le migliori soluzioni garantendo sempre alti standard qualitativi. Ecco i motivi per cui i nostri pazienti ci hanno scelto.

Esami diagnotisci in sede

Tutti gli esami necessari per diagnosi ed intervento odontoiatrico vengono fatti direttamente in sede con la nostra strumentazione digitale.

Professionalità e competenza

Effettuiamo interventi di Implantologia Osteointegrata dal 1990. Abbiamo a disposizione 7 sistemi implantari delle aziende leader mondiali.

Qualità dei materiali e protocolli

L'utilizzo dei migliori materiali e l'applicazione dei protocolli di ultimissima generazione, scegliendo sempre la soluzione minimamente invasiva.

Flessibilità e Sicurezza

Lo studio Dentistico del Dr. Siviero ti metterà a tuo agio per offrirti una terapia sostenibile che ti permetta di risolvere brillantemente qualsiasi esigenza odontoiatrica

Finanziamenti e convenzioni

Nella nostra sede è possibile finanziare l'intero importo delle terapie, permettendoti di affrontare comodamente tutte le esigenze odontoiatriche della famiglia.

Servizio di Navetta e Assistenza

Per i pazienti provenienti da fuori regione abbiamo delle soluzioni dedicate per permettere la gestione senza stress di tutti gli appuntamenti.

Nel nostro sito non trovi le risposte che cercavi?

Nessun Problema! potrai tranquillamente chiamare un nostro incaricato ai numeri che trovi qui sotto
fotografia Right Brain Communication - Powered by OSM dental

Privacy Policy

Torna su