Trattamento del sorriso gengivale o Gummy Smile

cura gummy smile padova

In questo articolo affronteremo l’argomento del gummy smile (sorriso gengivale), problema estetico in grado di creare molto disagio nei pazienti che lo presentano. Vedremo insieme di che cosa si tratta, quali sono i problemi ad esso correlati e come è possibile eliminarlo chirurgicamente. Leggi l’articolo per scoprire di più.

Che cos’è il sorriso gengivale?

Il sorriso gengivale, chiamato anche con il nome inglese di gummy smile, è un tipo di sorriso che presenta uno squilibrio fra la porzione visibile di denti e di gengiva: nel momento in cui il paziente sorride, infatti, è molto più visibile il rosa dei tessuti gengivali rispetto al bianco degli elementi dentali e da ciò deriva appunto la definizione di sorriso gummy, ossia di gomma.

I pazienti che si recano nel nostro studio dentistico per affrontare il problema del sorriso gengivale lo fanno prevalentemente per via dell’aspetto di questo sorriso, da loro considerato antiestetico e poco gradevole. I denti coperti dalle gengive appaiono infatti tozzi e poco armoniosi; non hanno la classica forma allungata che tutti immaginiamo quando parliamo di un sorriso bello e sano. La forma degli elementi non riguarda però solo l’estetica, ma anche il loro funzionamento; dei denti tozzi o ricoperti dalle gengive possono infatti non svolgere correttamente le proprie funzioni di base, come quella di masticazione dei cibi. Oltre che per le evidenti questioni estetiche, il gummy smile può quindi rivelarsi problematico anche per ragioni funzionai.

Il problema del sorriso gengivale è diffuso tanto fra gli uomini quanto fra le donne e si presenta soprattutto in soggetti di giovane età; in alcuni casi, infatti, con il passare degli anni le gengive dei pazienti tendono a ritirarsi, per andare a scoprire la porzione dentale rimasta coperta in precedenza.

Il sorriso gengivale può essere curato?

L’inestetismo del sorriso gengivale è curabile ed è importante intervenire quanto prima; in queste circostanze le gengive rischiano infatti di infiammarsi e di irritarsi in modo eccessivo. Continuando con la lettura dell’articolo vedremo insieme in che modo è possibile intervenire per rimuovere i tessuti in eccesso.

Come si cura il gummy smile?

Quando il sorriso gengivale è legato ad un eccesso di tessuti è possibile intervenire con un’operazione di chirurgia plastica gengivale. Questo tipo di intervento è totalmente indolore poiché viene eseguito rigorosamente dopo la somministrazione dell’anestesia locale; quando si ritiene necessario (in caso di paziente odontofobico o estremamente irrequieto) è poi possibile ricorrere alla sedazione cosciente. Le operazioni di plastica gengivale consistono tutte nell’asportazione del tessuto in eccesso e nella successiva saturazione della gengiva nella posizione considerata corretta dal dentista, così da eliminare definitivamente l’inestetismo presentato inizialmente.

Prima di procedere con le operazioni chirurgiche è però fondamentale eseguire delle verifiche del quadro clinico dei pazienti, perché alcuni potrebbero non risultare idonei agli interventi. Bisogna verificare l’entità del gummy smile e capire se la salute del paziente è in buono stato. In alcuni casi il problema potrebbe essere da ricercarsi non tanto nei tessuti quanto in un particolare posizionamento delle ossa mascellari. Se il difetto è legato ad una crescita verso il basso dell’osso mascellare allora bisogna cercare soluzioni differenti dalla chirurgia; l’odontoiatra potrebbe infatti optare per una correzione ortodontica del sorriso.

La gengivectomia

La gengivectomia è un’operazione chirurgica che consiste nella rimozione del tessuto gengivale o della gengiva in eccesso. È un intervento comune, svolto abbastanza di frequente, e si rende necessario in casi di sorriso gengivale o di ipertrofia gengivale.

Prima dell’operazione chirurgica, le gengive vengono desensibilizzate mediante anestesia, per poi essere incise e rimosse. Il dentista procede poi con l’ultimo passaggio dell’intervento, ossia la chiusura dei lembi e il riposizionamento delle gengive in modo corretto.

I vantaggi dell’operazione

I vantaggi della gengivectomia su un sorriso gengivale sono visibili fin dal primo momento: l’aspetto dei denti sarà subito più slanciato e naturale, quindi si interverrà in termini estetici sulla forma tozza e corta presentata all’inizio. Un altro vantaggio di questa operazione di chirurgia è la sua durata molto breve, dato che difficilmente le operazioni durano più di 45 minuti.

Dopo l’intervento di gengivectomia…

È importante evitare di spazzolare le zone trattate dal chirurgo perché, in quanto irritate, possono gonfiarsi e sanguinare con estrema facilità, anche per via di una banale stimolazione con lo spazzolino da denti. risciacqui con acqua tiepida, utili ad eliminare il sangue se la ferita reagisce in questo modo. Quando i tessuti sono guariti perfettamente, il paziente potrà tornare a compiere le normali operazioni di pulizia orale, servendosi tanto dello spazzolino e del dentifricio, quanto del filo interdentale (per eliminare i residui batterici fra un dente e l’altro) e del collutorio (utile per donare freschezza all’alito). Il paziente non deve effettuare sciacqui ma deve solo tenere disinfettata la ferita con del gel a base di clorexidina

Cause del gummy smile  

Fino ad ora abbiamo visto che cos’è il sorriso gengivale e in che modo è possibile eliminarlo grazie alla chirurgia, ma quali sono le sue cause? Perché in alcuni pazienti nasce il gummy smile?

Come già detto, il gummy smile è sostanzialmente uno squilibrio del sorriso che si registra quando la porzione di denti è meno visibile di quella delle gengive, ma può anche essere legato ad una prominenza dell’osso mascellare, che va a creare degli scompensi sempre tra i denti e le gengive. Un’altra delle cause del gummy smile è da ricercarsi in una possibile iperattività dei muscoli elevatori del labbro superiore, che è in grado di generare uno spostamento verso l’alto del sorriso, e con esso una maggiore visibilità dei tessuti gengivali rispetto ai denti. Un altro fattore scatenante potrebbe anche essere il morso profondo, ossia quella condizione per la quale gli incisivi dell’arcata superiore sormontano quelli dell’inferiore.


Se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio

Prenota una visita Chiama Ora

Prima visita e Preventivo

Una prima visita approfondita per individuare la natura delle problematiche e cercare di risolverle in modo serio. La diagnosi è fondamentale ed è per questo che ci avvaliamo di tecnologia di ultima generazione.

Perchè sceglierci...

Affidare la propria salute ad un'equipe in grado di trovare le migliori soluzioni garantendo sempre alti standard qualitativi. Ecco i motivi per cui i nostri pazienti ci hanno scelto.

Esami diagnotisci in sede

Tutti gli esami necessari per diagnosi ed intervento odontoiatrico vengono fatti direttamente in sede con la nostra strumentazione digitale.

Professionalità e competenza

Effettuiamo interventi di Implantologia Osteointegrata dal 1990. Abbiamo a disposizione 7 sistemi implantari delle aziende leader mondiali.

Qualità dei materiali e protocolli

L'utilizzo dei migliori materiali e l'applicazione dei protocolli di ultimissima generazione, scegliendo sempre la soluzione minimamente invasiva.

Flessibilità e Sicurezza

Lo studio Dentistico del Dr. Siviero ti metterà a tuo agio per offrirti una terapia sostenibile che ti permetta di risolvere brillantemente qualsiasi esigenza odontoiatrica

Finanziamenti e convenzioni

Nella nostra sede è possibile finanziare l'intero importo delle terapie, permettendoti di affrontare comodamente tutte le esigenze odontoiatriche della famiglia.

Servizio di Navetta e Assistenza

Per i pazienti provenienti da fuori regione abbiamo delle soluzioni dedicate per permettere la gestione senza stress di tutti gli appuntamenti.

Nel nostro sito non trovi le risposte che cercavi?

Nessun Problema! potrai tranquillamente chiamare un nostro incaricato ai numeri che trovi qui sotto
fotografia Right Brain Communication - Powered by OSM dental

Privacy Policy

Torna su