Granulomi e Cisti Dentali (Apicectomia)

Trattamento Apicectomia padova

Esistono particolari problemi e patologie orali che spesso i nostri pazienti sono soliti sottovalutare, poiché magari non manifestano sintomi preoccupanti nelle loro prime fasi di sviluppo. Altri, invece, ignorano i problemi poiché ignari della loro vera entità, nonché di tutte le conseguenze che sono in grado di provocare quando non si interviene immediatamente per contrastarli.

Fra questi problemi citiamo quelli dei granulomi e delle cisti dentali. Entrambi sono perfettamente curabili nelle loro prime fasi di sviluppo, ma cominciano a creare gravi problemi se lasciati agire indisturbati. Noi specialisti dello studio dentistico del dott. Fabio Siviero trattiamo queste problematiche da anni e abbiamo perciò deciso di informare i lettori su ciò che rischiano a causa della loro noncuranza.

Cosa sono i granulomi?

Il granuloma è un’infiammazione cronica che nasce nella zona dentale e che, se non trattata, tende ad irradiarsi nei tessuti circostanti. Questi in genere non provocano sintomi e non secernono pus, per lo meno durante le prime fasi di sviluppo. Se il granuloma peggiora e si espande vero altri organi, può invece portare a problemi ben più gravi, i quali possono arrivare ad interessare persino il sistema cardiaco. Il granuloma è una classica conseguenza di carie non curate, fratture o scheggiature dei denti che hanno consentito l’entrata e il deposito dei batteri in bocca. Esistono diverse tipologie di granuloma:

  • Granuloma dentale semplice: che è la tipologia più diffusa
  • Granuloma ascessualizzato: quando il granuloma presenta anche un ascesso
  • Granuloma suppurato: ossia un granuloma non curato che presenta delle evidenti complicanze (grave infiammazione della radice, dei tessuti e presenza di un ascesso)

Anche se nelle prime fasi il granuloma si presenta asintomatico, non deve essere in alcun modo trascurato; all’inizio è infatti semplice da curare, mentre con il passare del tempo la terapia rischia di diventare più invasiva e complicata.

Sintomi del granuloma

Il granuloma dentale al primo stadio si presenta completamente asintomatico, quindi non crea dolore e, spesso, nemmeno alcun campanello d’allarme in grado di avvertire il paziente della sua presenza. Per questa ragione si tratta di una malattia subdola e sempre per lo stesso motivo è importante recarsi periodicamente dal dentista per effettuare delle visite di controllo, perché solo uno specialista è in grado di intercettare il problema fin da subito. Se non curato subito, il granuloma si propaga, aumenta di volume e raggiunge anche la superficie ossea, causando a questo punto anche sintomi dolorosi. Fra i più frequenti citiamo il mal di denti e il tipico gonfiore gengivale.

Diagnosi e cura dei granulomi

Per verificare la presenza di un granuloma bisogna effettuare una radiografia. Una volta identificata la natura del problema, è possibile procede con un trattamento antibiotico, prescritto però solo in caso di granuloma acuto. L’importante è evitare che il granuloma si propaghi e che i batteri presenti al suo interno si disperdano nel sangue, propagandosi in tutto il corpo. Questa possibile conseguenza del problema prende il nome di setticemia, patologia molto grave in grado di minaccia la vita della persona. Uno dei modi migliori per curare i granulomi dentali è la devitalizzazione del dente. La devitalizzazione di un dente è un’operazione chirurgica che comporta l’asportazione della polpa, dei vasi e dei nervi dell’elemento fino all’apice della sua radice.

Cosa sono le cisti dentali?

Le cisti dentali sono lesioni infiammatorie di aspetto cistico a carattere cronico, che colpiscono i tessuti periapicali del dente e che si originano come conseguenza di patologie infettive o degenerative dei tessuti interni. Le cisti si presentano come delle palline contenenti un fluido sieroso, mucoso o gassoso. Si tratta di cavità circoscritte, quindi possono essere asportate senza problemi. Tuttavia, a volte la grandezza delle cisti è tale da coinvolgere ampie porzioni di tessuto, cosa che costringe il dentista ad intervenire con la rimozione di alcuni elementi dentali. Esistono diverse tipologie di cisti:

  • Cisti dentarie radicolari o periapicali
  • Cisti dentarie follicolari
  • Cisti dentarie paradentarie

Cause delle cisti dentali

Le cisti, allo stesso modo dei granulomi, possono trovare la loro causa in processi cariogeni non curati, ma anche in operazioni di devitalizzazione mal eseguite e in infezioni dei denti o dei tessuti ossei vicini. Altri fattori che possono scatenare questa patologia sono: granuloma:

  • Inclusione dentaria
  • Estrazione dentale malriuscita
  • Morte del nervo di un dente con aggravamento dei granulomi

I sintomi delle cisti dentali: come accorgersene?

Individuare le cisti dentali non è semplice perché in genere non producono alcun sintomo, specialmente nelle prime fasi. Anch’esse, come i granulomi, alle volte vengono individuate per caso durante normali visite di controllo odontoiatriche. I veri problemi arrivano con l’espandersi dell’infiammazione, che causa mal di denti intensi. Altri frequenti sintomi delle cisti possono essere: la tumefazione di sezioni ossee (mascellari o mandibolari), il gonfiore e rossore gengivale, l’alitosi e, nei casi più gravi, la mobilità dentale.

La cura delle cisti dentali

Per curare il problema delle cisti solitamente si ricorre ad una loro rimozione chirurgica. Nelle situazioni più complicate, così come nel caso dei granulomi, può divenire necessario rimuovere alcuni elementi dentali. Fra i metodi più diffusi di intervento per questo genere di problematiche citiamo l’endodonzia, la rizotomia e l’apicectomia, interventi eseguiti sempre sotto anestesia locale.

L’apicetomia

L’apicectomia è una procedura chirurgica che sostanzialmente consiste nell’asportazione dell’apice radicolare di un dente, azione fondamentale nel momento in cui si ha la necessità di rimuovere dei granulomi, delle cisti o degli ascessi dentali. Il trattamento non è mai eseguito come procedura di prima scelta, nel senso che vi si ricorre solo quando i precedenti tentativi di cura sono risultati inefficaci; quindi si esegue l’apicectomia solo dopo aver tentato con la convenzionale terapia radicolare. L’operazione consiste nell’esecuzione di un’incisione volta ad esporre la radice del dente, la quale verrà poi amputata di circa 3 millimetri; infine, si procede con la chiusura dei canali radicolari.


Se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio

Prenota una visita Chiama Ora

Prima visita e Preventivo

Una prima visita approfondita per individuare la natura delle problematiche e cercare di risolverle in modo serio. La diagnosi è fondamentale ed è per questo che ci avvaliamo di tecnologia di ultima generazione.

Perchè sceglierci...

Affidare la propria salute ad un'equipe in grado di trovare le migliori soluzioni garantendo sempre alti standard qualitativi. Ecco i motivi per cui i nostri pazienti ci hanno scelto.

Esami diagnotisci in sede

Tutti gli esami necessari per diagnosi ed intervento odontoiatrico vengono fatti direttamente in sede con la nostra strumentazione digitale.

Professionalità e competenza

Effettuiamo interventi di Implantologia Osteointegrata dal 1990. Abbiamo a disposizione 7 sistemi implantari delle aziende leader mondiali.

Qualità dei materiali e protocolli

L'utilizzo dei migliori materiali e l'applicazione dei protocolli di ultimissima generazione, scegliendo sempre la soluzione minimamente invasiva.

Flessibilità e Sicurezza

Lo studio Dentistico del Dr. Siviero ti metterà a tuo agio per offrirti una terapia sostenibile che ti permetta di risolvere brillantemente qualsiasi esigenza odontoiatrica

Finanziamenti e convenzioni

Nella nostra sede è possibile finanziare l'intero importo delle terapie, permettendoti di affrontare comodamente tutte le esigenze odontoiatriche della famiglia.

Servizio di Navetta e Assistenza

Per i pazienti provenienti da fuori regione abbiamo delle soluzioni dedicate per permettere la gestione senza stress di tutti gli appuntamenti.

Nel nostro sito non trovi le risposte che cercavi?

Nessun Problema! potrai tranquillamente chiamare un nostro incaricato ai numeri che trovi qui sotto
fotografia Right Brain Communication - Powered by OSM dental

Privacy Policy

Torna su