Sbiancamento Professionale

sbiancamento-professionale padova

Sono diverse le cause che fanno perdere il colore bianco naturale ai nostri denti: il fumo, l’alimentazione acida, il consumo di bevande gasate, la scarsa igiene orale, particolari malattie dentali e così via. In questo articolo vedremo insieme quali sono i vari metodi di sbiancamento dentale, in cosa consistono e per quali pazienti sono più indicati.

Lo sbiancamento dentale è un trattamento di tipo estetico particolarmente richiesto. Nel corso degli ultimi anni è aumentato sempre di più l’interesse nei suoi confronti, in quanto in grado di donare ai denti un aspetto immediatamente più bello. I denti bianchi e sani, infatti, rappresentano una delle caratteristiche estetiche più ambite e ricercate dai nostri pazienti, che sono disposti a sottoporsi a trattamenti di diverso genere pur di ottenerli.

Ma che cos'è esattamente lo sbiancamento dentale?

Con sbiancamento dentale si indica qualsiasi trattamento che ha come obiettivo quello di portare i denti ad apparire più bianchi e luminosi. Avere un sorriso bianco e dritto è un desiderio di molti perché spesso consente alle persone di apprezzarsi maggiormente quando si guardano allo specchio. Esistono diversi trattamenti per sbiancare i propri denti. È possibile renderli più bianchi grazie alle tecniche per sfregamento (sbiancamento meccanico), oppure mediante delle sostanze decoloranti (quindi per sbiancamento chimico). Quando si parla di questa pratica, a prescindere dal tipo di metodo utilizzato, è però importante fare una distinzione fra lo sbiancamento professionale, eseguito in studio dal dentista, con il paziente alla poltrona, e quello domestico, che invece è possibile eseguire in autonomia a casa propria. Vediamo in cosa si differenziano le due pratiche.

Sbiancamento dei denti domiciliare

Lo sbiancamento dentale domiciliare, come dice il nome, è un trattamento estetico con finalità sbiancanti che il paziente può eseguire comodamente a casa sua, in assoluta autonomia. Esso prevede l’utilizzo di mascherine dentali e di particolari gel e/o paste sbiancanti da usare durante la notte o per un numero prestabilito di ore giornaliere. I gel utilizzati in questa pratica possono essere di composizioni differenti in base alle esigenze di ciascuno. I risultati sono sempre molto soggettivi e cambiano da sorriso a sorriso, perché il trattamento va a schiarire il colore di base del paziente e non ad addizionare altro bianco. Anche la durata degli effetti è variabile e dipende dai prodotti usati e dalla costanza con la quale, periodicamente, si ripete il trattamento.

Sbiancamento professionale

Quando si parla di sbiancamento professionale, invece, ci si riferisce al trattamento eseguito dal dentista in studio. L’odontoiatra svolge lo sbiancamento alla poltrona avvalendosi di agenti chimici che possono essere adoperati solo da professionisti, nonché di strumenti meccanici in grado di generare dei risultati immediatamente visibili. Lo sbiancamento, come già accennato, può essere principalmente di due tipi:

  • Sbiancamento per sfregamento: noto anche come sbiancamento meccanico.
  • Sbiancamento con sostanze decoloranti: ossia quello di tipo

Combinare i due trattamenti

I pazienti possono anche optare per un trattamento sbiancante combinato, che unisce l’azione di quello professionale alla continuità di quello domiciliare, per risultati immediati e più duraturi. Prima di effettuare qualsiasi operazione è però bene che il paziente si rivolga ad un dentista esperto per un consulto, per scoprire se effettivamente può accedere a queste operazioni e se i suoi denti sono idonei ad essere sbiancati (in alcuni casi, per quanto rari, i pazienti non possono sbiancare i denti per ragioni di salute dentale).

Quando sbiancare i denti

Il trattamento sbiancante, di solito, viene richiesto dai pazienti il cui sorriso appare di una colorazione giallastra o quando gli elementi dentali risultano poco brillanti. Per quanto riguarda alcuni pazienti, il colore tendente al giallo è legato a fattori genetici sui quali il dentista non può intervenire; in questi casi il paziente non deve aspettarsi un totale cambio di colore, perché lo sbiancamento agisce su un colore di base che, di per sé, non è esattamente bianco. Il risultato sarà infatti un miglioramento in termini di brillantezza e luminosità del sorriso, che comunque possono fare una grande differenza.

In altri casi, invece, i denti risultano gialli non per fattori genetici, ma per via di brutte abitudini. Un esempio lampante è quello del vizio del fumo, nemico dei denti, che non fa altro che renderli più scuri e apparentemente più vecchi. Lo sbiancamento in questi casi fa il suo lavoro, ma i pazienti dovrebbero evitare di fumare per non perdere dopo poco tempo il risultato ottenuto. I denti possono poi apparire gialli per via dell’assunzione costante di particolari alimenti (cibi e bevande) acidi o in grado di macchiare lo smalto. Ne sono un esempio il caffè, il o la liquirizia, nonché le bibite gassate, che a lungo andare intaccano la colorazione naturale dei denti. Quando si mangiamo o bevono alimenti di questo tipo è bene lavarsi subito i denti, in modo da rimuovere i residui dalla superficie degli elementi.

Lo sbiancamento professionale dei denti è quindi un metodo efficace, non invasivo e immediato per ottenere un sorriso più bello e luminoso. L’effetto del trattamento è però sempre legato al colore di partenza dei denti, e quindi varierà da paziente a paziente.

SBIANCAMENTO PROFESSIONALE: IL PROCESSO

Lo sbiancamento professionale viene effettuato da un igienista dentale che opera in clinica. L’operazione consiste nell’applicazione degli agenti chimici che, a seconda del trattamento, possono essere abbinati all’attivazione tramite lampada a LED. I prodotti applicati sono generalmente a base di perossido di idrogeno e, grazie alla luce della lampada, penetrano nella profondità dei tessuti. Il trattamento può essere effettuato in una o più sedute e dura circa 15-20 minuti di tempo.

Il trattamento è doloroso?

Lo sbiancamento non è assolutamente doloroso, infatti non necessita nemmeno di anestesia. Il dentista interviene sulla parte esterna del dente, quindi non su zone sensibili, come la polpa (che contiene i nervi e i vasi sanguigni).

Indicazioni sul trattamento

Lo sbiancamento professionale è indicato soprattutto per i pazienti che presentano delle discromie dentali. Le discromie possono essere: profonde o superficiali, a seconda che dipendano da particolari patologie piuttosto che da fattori esterni (fumo o alimenti acidi). Lo sbiancamento può essere effettuato sui denti vitali e su quelli devitalizzati, ma in questo caso la procedura risulterà leggermente più lunga, perché i denti devitalizzati sono più fragili e hanno bisogno di maggiori attenzioni.


Se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio

Prenota una visita Chiama Ora

Prima visita e Preventivo

Una prima visita approfondita per individuare la natura delle problematiche e cercare di risolverle in modo serio. La diagnosi è fondamentale ed è per questo che ci avvaliamo di tecnologia di ultima generazione.

Perchè sceglierci...

Affidare la propria salute ad un'equipe in grado di trovare le migliori soluzioni garantendo sempre alti standard qualitativi. Ecco i motivi per cui i nostri pazienti ci hanno scelto.

Esami diagnotisci in sede

Tutti gli esami necessari per diagnosi ed intervento odontoiatrico vengono fatti direttamente in sede con la nostra strumentazione digitale.

Professionalità e competenza

Effettuiamo interventi di Implantologia Osteointegrata dal 1990. Abbiamo a disposizione 7 sistemi implantari delle aziende leader mondiali.

Qualità dei materiali e protocolli

L'utilizzo dei migliori materiali e l'applicazione dei protocolli di ultimissima generazione, scegliendo sempre la soluzione minimamente invasiva.

Flessibilità e Sicurezza

Lo studio Dentistico del Dr. Siviero ti metterà a tuo agio per offrirti una terapia sostenibile che ti permetta di risolvere brillantemente qualsiasi esigenza odontoiatrica

Finanziamenti e convenzioni

Nella nostra sede è possibile finanziare l'intero importo delle terapie, permettendoti di affrontare comodamente tutte le esigenze odontoiatriche della famiglia.

Servizio di Navetta e Assistenza

Per i pazienti provenienti da fuori regione abbiamo delle soluzioni dedicate per permettere la gestione senza stress di tutti gli appuntamenti.

Nel nostro sito non trovi le risposte che cercavi?

Nessun Problema! potrai tranquillamente chiamare un nostro incaricato ai numeri che trovi qui sotto
fotografia Right Brain Communication - Powered by OSM dental

Privacy Policy

Torna su