Chirurgia parodontale

chirurgia-orale padova

Quando si parla di chirurgia parodontale molti pazienti ancora tendono a fare confusione e non hanno ben chiara né la sua funzione né quali spiacevoli conseguenze questa permetta di evitare; in questo articolo vogliamo quindi fare chiarezza sull’argomento e presentare ai lettori le migliore tecniche odontoiatriche volte a contrastare le malattie parodontali.

Quando i pazienti sono colpiti da malattie parodontali (come gengivite e parodontite) e la salute dei tessuti del loro cavo orale risulta compromessa, è possibile ricorrere ad una serie di tecniche risolutive che rientrano nell’ambito della chirurgia orale; in particolar modo è possibile avvalersi della chirurgia parodontale, specialmente quando tutti gli altri tipi di terapia non sono andati a buon fine. L’obiettivo della chirurgia parodontale è quello di rimuovere i batteri sotto alle gengive, così da eliminare definitivamente le cause dell’infiammazione e in modo da ridurre i danni prodotti dalla malattia parodontale nelle aree intorno agli elementi dentali.

Nello studio dentistico del dott. Fabio Siviero, le malattie parodontali non rappresentano più un problema, poiché facilmente contrastabili con i giusti trattamenti orali. Prosegui quindi nella lettura dell’articolo per comprendere a pieno in cosa consistono le operazioni atte a contrastare gengivite e parodontite.

Chirurgia paradontale: a cosa serve?

Con chirurgia parodontale si intendono tutte le procedure chirurgiche eseguite dal dentista in quelle aree del cavo orale che circondano gli elementi dentali (in particolar modo nella zona al di sotto della linea gengivale). Gli interventi di chirurgia parodontale vengono eseguiti da chirurghi orali specializzati, che per prima cosa si occupano di somministrare al paziente l’anestesia parziale o totale. Le procedure hanno tutte l’obiettivo di rimuovere dai denti e da sotto le gengive i batteri, la placca e il tartaro, nonché di contrastare gli effetti delle malattie parodontali.

La parodontite è la principale di queste malattie, nonché una delle maggiori cause della perdita dei denti per i pazienti che ne sono affetti. Conosciuta anche come piorrea, la parodontite è una patologia infiammatoria che nasce a causa della presenta di batteri nella bocca e che colpisce circa il 15% della popolazione mondiale (di questo 15%, la maggior parte dei soggetti ha più di 30 anni d’età). Se diagnosticata e curata per tempo, la parodontite non porta necessariamente alla caduta degli elementi dentali ed è possibile per i pazienti recuperare la propria salute orale iniziale. Se invece si sottovaluta il problema e si lascia che la malattia agisca indisturbata, ci sono alte probabilità di andare incontro alla mobilità dentale e poi, appunto, alla caduta degli elementi dentali.

Perché non bisogna trascurare la paradontite?

Se trascurata, la parodontite può portare alla formazione delle tasche parodontali, ossia di sacche che si creano tra la gengiva e la superficie interna del dente, e che risultano spazi ideali per il deposito e la proliferazione dei batteri. Per evitare la formazione di questo ulteriore problema è importante non trascurare la propria igiene orale, primo metodo di prevenzione di qualsiasi malattia orale.

Diversi interventi di chirurgia

Una volta sviluppatasi una malattia parodontale, parodontite o gengivite che sia, è possibile ricorrere a diverse procedure per la risoluzione del problema. Naturalmente il tipo di intervento verrà stabilito dal dentista sulla base della condizione di partenza del paziente. Vediamo alcuni esempi di interventi di chirurgia parodontale.

  • Intervento ai lembi gengivali: è una procedura molto spesso eseguita sui pazienti che presentano un caso di parodontite e ha come scopo primario l’eliminazione delle tasche parodontali. A tal fine, la gengiva viene incisa e separata dai denti; questi vengono ripuliti da eventuali residui di placca e tartaro (fin sotto le gengive) e poi i lembi gengivali vengono riposizionati e saturati in modo definitivo.
  • Gengivectomia: è un intervento che consiste nella rimozione chirurgica di una parte di tessuto gengivale e viene spesso eseguito in caso di gengivite o di difetti estetici gengivali (come ad esempio il sorriso gengivale gummy smile). Questa operazione è poi raccomandata a tutti i pazienti che presentano recessioni gengivali dovute a invecchiamento, infezioni batteriche, parodontiti o altre malattie gengivali.
  • Innesto osseo: nel caso in cui le malattie parodontali si siano estese tanto da danneggiare anche i tessuti ossei, e se questo danneggiamento ha prodotto problemi di instabilità dentale, il paziente può ricorrere a interventi mirati alla sostituzione di queste strutture di base. Previa valutazione medica è quindi possibile optare per un intervento di innesto osseo. Il materiale usato per l’innesto può essere di diversi tipi: può essere prelevato dalle ossa dello stesso paziente; può essere di banca, quindi proveniente da donazione, oppure può essere creato a partire da un osso sintetico. A prescindere dalla tipologia, l’innesto ha come fine la stimolazione della rigenerazione ossea.
  • Innesti di tessuto molle: se invece l’azione dannosa delle malattie parodontali si è fermata ai tessuti molli, è possibile operare su di essi in modo diretto, optando per un intervento di innesto volto a sostituire la gengiva mancante (consumatasi per via della malattia).

Recupero post operatorio

In seguito alle operazioni di chirurgia parodontale è necessario trascorrere un periodo di convalescenza, fondamentale per il recupero delle energie e perché le zone trattate si riprendano dal trauma. Dopo le operazioni potrebbero verificarsi degli episodi di sanguinamento o di gonfiore delle zone d’interesse, tutti fenomeni normalissimi che non devono preoccupare il paziente. Per trascorrere questa fase al meglio basterà seguire le indicazioni dell’odontoiatra che, in seguito all’operazione, si preoccuperà di fornire al paziente tutte le informazioni necessarie per affrontare la fase di guarigione nel migliore dei modi. 

Prevenire gli interventi di chirurgia paradontale

Il miglior sistema di prevenzione è un’attenta e costante cura della propria igiene orale. Per effettuarla al meglio non bisogna limitarsi all’utilizzo dello spazzolino e del dentifricio, ma è importante ricorrere anche al filo interdentale, capace di rimuovere i residui batterici che si insidiano fra un elemento dentale e l’altro. È poi altrettanto importante sottoporsi a delle sedute periodiche di igiene professionale, che consentono una pulizia più approfondita del cavo orale.


Se vuoi parlare con la segreteria puoi farlo comodamente telefonando allo Studio

Prenota una visita Chiama Ora

Prima visita e Preventivo

Una prima visita approfondita per individuare la natura delle problematiche e cercare di risolverle in modo serio. La diagnosi è fondamentale ed è per questo che ci avvaliamo di tecnologia di ultima generazione.

Perchè sceglierci...

Affidare la propria salute ad un'equipe in grado di trovare le migliori soluzioni garantendo sempre alti standard qualitativi. Ecco i motivi per cui i nostri pazienti ci hanno scelto.

Esami diagnotisci in sede

Tutti gli esami necessari per diagnosi ed intervento odontoiatrico vengono fatti direttamente in sede con la nostra strumentazione digitale.

Professionalità e competenza

Effettuiamo interventi di Implantologia Osteointegrata dal 1990. Abbiamo a disposizione 7 sistemi implantari delle aziende leader mondiali.

Qualità dei materiali e protocolli

L'utilizzo dei migliori materiali e l'applicazione dei protocolli di ultimissima generazione, scegliendo sempre la soluzione minimamente invasiva.

Flessibilità e Sicurezza

Lo studio Dentistico del Dr. Siviero ti metterà a tuo agio per offrirti una terapia sostenibile che ti permetta di risolvere brillantemente qualsiasi esigenza odontoiatrica

Finanziamenti e convenzioni

Nella nostra sede è possibile finanziare l'intero importo delle terapie, permettendoti di affrontare comodamente tutte le esigenze odontoiatriche della famiglia.

Servizio di Navetta e Assistenza

Per i pazienti provenienti da fuori regione abbiamo delle soluzioni dedicate per permettere la gestione senza stress di tutti gli appuntamenti.

Nel nostro sito non trovi le risposte che cercavi?

Nessun Problema! potrai tranquillamente chiamare un nostro incaricato ai numeri che trovi qui sotto
fotografia Right Brain Communication - Powered by OSM dental

Privacy Policy

Torna su